ART FLASH MOB A TAGLIACOZZO

di Franco Sinisi

Image 02

 

La ricerca dell’equilibrio tra opera e luogo espositivo, che sia esso luogo o non luogo, è proprio il filo conduttore del progetto Art Flash Mob TAGLIACOZZO. Domenica 6 luglio, nella splendida cornice del Chiostro di San Francesco, si è svolto Art Flash Mob. Obiettivo: cambiare il significato dell’esposizione d’arte, aprendolo all’interscambio di valori temporali, cromatici e culturali. L’artista Franco Sinisi prenderà parte all’evento ed ha spiegato come l’opera d’arte riesca a vivere e a cambiare, accrescendosi di significati in tempi e luoghi diversi dell’originale luogo di creazione. Cambiando il luogo espositivo per la medesima collezione d’arte, cambia anche la fruibilità sia delle opere, che del luogo stesso. La ricerca dell’equilibrio tra opera e luogo espositivo, che sia esso luogo o non luogo, è proprio il filo conduttore del progetto Art Flash Mob